Ambrosina bassii L.


La pianta è inserita nella lista rossa IUCN come specie vulnerabile a rischio estinzione.   Ambrosia di Bassi. Descrizione: erbacea perenne con fusto sotterraneo ( rizoma ) che anno dopo anno emette nuove piante il portamento e prostrato. Rizoma: tubero che permette la emissione di nuove radici e la moltiplicazione della pianta. Foglie: da 2Continua a leggere “Ambrosina bassii L.”

Paederota bonarota.


Basionimo: Veronica bonarota L. Famiglia: Plantaginaceae Forma Biologica: Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie. Descrizione: Pianta perenne, erbacea, pendente dalle fessure delle rocce. Fusti: semplici ed eretti, lignificati alla base. Altezza 5÷15 cm. Le foglie: sono opposte, subsessili, di forma ovale-rotondaContinua a leggere “Paederota bonarota.”

Lotus hirsutus L.


Trifoglio grigio, trifoglio irsuto. Descrizione: pianta perenne, a fusto disteso ramificato legnoso circa fino alla sua meta, cosparso di peluria, di colore grigiastro. Presente anche su le foglia la quale conferisce un aspetto irsuto. Le foglie, alterne, sub-sessili di color grigio-verde, presentano dei riflessi bluastri. Sono divise in cinque foglioline obovate-oblunghe dimorfe. Fiori: infiorescenza globosaContinua a leggere “Lotus hirsutus L.”

Campanula carnica.


Campanula carnica. Campanula figlie di lino. Descrizione: erbacea perenne a forma cespitosa con rizoma robusto densamente ramificato. Fusto: ascendente o incurvato, cilindrico. Le foglie picciolate, sono ovato-cordate con il margine lievemente dentato. Fiori: a forma campanulata. Posti in racemo terminali. Il calice, lunghe lacinie lineari. La corolla di colore blu-violetto, raramente bianco. Frutto: capsula triloculare.Continua a leggere “Campanula carnica.”

Ononis spinosa L.


Famiglia:Fabaceae Ononide spinosa, arresta bue, resta bue, bonaga. Descrizione: arbusto di piccole dimensioni perenne. La radice è un fittone lungo e legnoso. Il fusto lignificato alla base di colore rossastro, eretto ramoso, pubescente spinoso. Le spine accoppiate sono presenti all’ascella delle foglie e sulla sommità. L’altezza varia dai 20 ai 100 cm. Foglie: alterne trifogliateContinua a leggere “Ononis spinosa L.”

Adonis distorta


Pianta rara inserita nella lista rossa a rischio estinzione. Adonide curvata Descrizione: erbacea perenne a fusto con pochi rami prostrata o eretta alta dai 5 a 20 cm. Foglie: le inferiori picciolate el superiori senili bipennate lancinate. Petali gialli o bianchi obovati. Stami brevi antere allungate gialle. Frutti: acheni ovoideo-trigoni con becco ricurvo. Habitat: ghiaioniContinua a leggere “Adonis distorta”

Ophrys tenthredinifera.


Orchidea: fior di vespa Pianta: perenne, bulbosa. Alta 10/30 cm. Foglie:parallele con evidenti nervature. Le foglie basali ovatto lanceolate a rosetta. Fiori: lassa con 3/9 fiori. Di colore verde giallognolo aventi sfumature rosa. Sepali laterali rosa biancastri concavi il centrale appare appena più piccolo. Revoluti ai margini, con nervature verdi. Piccoli petali triangolari di coloreContinua a leggere “Ophrys tenthredinifera.”

Ballota nigra L.


Marrubio fetido, Marrubio selvatico, Ortica morta, Cimiciotta comune. Descrizione: erbacea perenne raggiunge i 60 cm d’altezza. Fusti legnosi alla base ricoperti di peli retrorsi. La pianta e nota in quanto emana un odore sgradevole. Foglie pelose, vellutate picciolate a lamina reticolata ovale lanceolata con apice acuminato dentata ai margini. Fiori: multi fiore raggruppati sul fusoContinua a leggere “Ballota nigra L.”

Knautia dipsacifolia Kreutzer


Ambretta occidentale. Descrizione: erbacea perenne, presenta una rosetta basale da qui fuoriesce un fusto centrale la qui base è lignificata, densamente ramoso con peluria al vertice. Foglie: lanceolate o ovato-ellittiche, le cauline lanceolate. Fiori: capolini di circa 2,5 a 4 cm. La corolla generalmente roseo violaceo. Ricettacolo peloso con squame dell’involucro triangolari. Frutti, pelosi presentanoContinua a leggere “Knautia dipsacifolia Kreutzer”

Ranunculus arvensis L.


Ranuncolo dei campi.Pianta velenosa in tutte le sue parti. Descrizione: pianta annuale. Il fusto eretto ramoso nella parte superiore. Foglie: pennatosette. Fiori: posti su peduncoli alla fine dello stelo. Sepali acuti pelosi in fioritura patenti, appressati ai petali. I petali gialli. Frutti: acheni ellittici. Habitat: incolti, prati aridi fino ai 1300 m. nel centro sudContinua a leggere “Ranunculus arvensis L.”