Hibiscus moscheutos L.


Ibisco palustre. Descrizione: pianta perenne a fusti legnosi ricoperti da peluria sottile. Foglie picciolate alterne ovate ad apice acuminato, margine dentato. La pagina inferiore di colore verde chiaro presenta peluria soffice. Fiori: posti all’ascella delle foglie superiori. Il fiore è composto da cinque petali obovati con margine leggermente ondulato di colore rosa occasionalmente bianchi.  Continua a leggere “Hibiscus moscheutos L.”

Anethum graveolens


L’aneto è una pianta aromatica annuale. In natura spesso è biannuale. Il qui aroma ricorda il finocchio, l’anice. Viene utilizzato in cucina per insaporire le pietanze, e utilizzata per preparare prodotti officinali.   L’aneto e una pianta molto interessante da coltivare in orto non solo per ciò che si ricava. Ma in particolar modo perchéContinua a leggere “Anethum graveolens”

Calepina irregularis.


Calepina irregularis.   Calepina, Miagro rostellato. Descrizione: erbacea annuale, di colore verde grigiastra. Il fusto prostrato ascendente, molto ramificato. Le foglie intere o grossolanamente dentate, le cauline alterne alla base di ramificazioni laterali. Fiori: posti su racemi allungati bianchi di piccole dimensioni spatolati.   Habitat: incolti, margini coltivi, prati, fino ai 600-700 m.   Distribuzione:Continua a leggere “Calepina irregularis.”

Alcea setosa.


Malvone setoso. Descrizione: pianta perenne a fusto eretto può raggiungere i tre metri d’altezza. Foglie: a lamina lobata-arrotondata.   Fiori: a campanula di colore rosa con striature gialle internamente. Habitat: sponde fluviali sassose, incolti, occasionalmente nei prati. Da 0 a 600 m.   Distribuzione: essendo un pianta di origine esotica e importata e presente aContinua a leggere “Alcea setosa.”

Allium neapolitanum.


Aglio bianco, aglio napoletano. Descrizione: erbacea bulbosa. Il bulbo è composto da numerosi bulbilli generalmente rosati. I steli fiorali hanno un altezza che varia dai 25 a 60 cm con sezione trasversale a contorno triangolare. Foglie 2/3 nastriformi che inguainano lo stelo carenti nella parte inferiore. Fiore: a forma di stella, profumati di colore bianco,Continua a leggere “Allium neapolitanum.”

Omphalodes verna


Occhi della Madonna. Descrizione: erbacea perenne rizomatosa a fusti sterili striscianti o rampicanti con numerose foglie ovate lungamente picciolate i fusti fioriferi ascendenti generalmente portanti un paio di foglie, a lamina obovato-acuminata poco pubescente con 3 o 4 nervature centrali.   Fiori: presenti su cime ramose a gruppi generalmente con 3/5 fiori ermafroditi. Il caliceContinua a leggere “Omphalodes verna”

Kalmia procumbens L.


Azalea alpina, azalea strisciante, azalea nana, bosso alpino.   Descrizione: pianta a fusti legnosi sdraiati, con numerosi rami ascendenti le foglie brevemente picciolate, opposte sempreverdi. La lamina è coriacea, ellittica con margini revoluti e apice arredamento, presentano un solco longitudinale nella pagina superiore. Nella pagina inferiore pelosa. L’infiorescenza ombrelliforme, è un breve racemo apicale ermafroditiContinua a leggere “Kalmia procumbens L.”

Halimium halimifolium L.


Cisto giallo. Descrizione: arbusto eretto e ramoso, può raggiungere i 2 m di altezza. I rami giovani sono ricoperti di tomento feltroso di colore grigio-argenteo dato dalla presenza di peli stellati. Mentre i rami più maturi sono di colore rosso-marrone. Foglie: con picciolo corto di colore bianco tomentose per peli stellati in ambo le facceContinua a leggere “Halimium halimifolium L.”

Ammophila arenaria.


Sparto pungente. Descrizione: erbacea perenne, munita di rizomi striscianti che permettono il consolidamento dei litorali sabbiosi dalla erosione del vento. Presentano fusti eretti e lisci, che formano densi cespugli. Le foglie convolute a doccia verdi-grigiastre, pungenti all’apice. Presentano venature esterne pelose. L’infiorescenza: è una pannocchia spiciforme, prima verde poi di colore giallo-paglierino.   Frutto: èContinua a leggere “Ammophila arenaria.”

Ajuga tenorei C.


Iva acaule. Descrizione: Erbacea perenne, foglie disposte in rosetta basale. Fusto nullo o ridotto ad uno scapo che rende inconfondibile la specie. Foglie tutte in rosetta, oblanceolato spatolate. Brattee lanceolate. Calice con tubo. Corolla azzurra. Habitat: terreni calcari, da 1200 ai 2300 m. Distribuzione: cento sud Italia. Non più segnalata in Puglia. Antesi: Maggio Giugno.