Baldellia ranunculoides


Mestolaccia minore. Descrizione: erbacea palustre perenne, apparato radicale fitto, fusto eretto. Foglie: quelle sommerse graminifoglie, quelle emerse con lungo picciolo lanceolate lineari.   Fiori: ombrelliformi poste al vertice dei lunghi scampi glabri. Composti da 3 petali bianco o rosa tenue macchiati di giallo alla base.   Frutti: carpelli angolosi.   Distribuzione: a macchia di leopardo,Continua a leggere “Baldellia ranunculoides”

Lamium maculatom L.


Lamium comune, lamio macchiato, falsa ortica macchiata. Descrizione: erbacea perenne a fusto eretto o prostrato ascendenti. A sezione quadrangolare può raggiungere i 50/60 cm. Le foglie poste in prevalenza nella parte inferiore del fusto. Picciolate lanceolate-ovato il margine e cordato. La lamina pubescente caratterizzata da una macchia allungata lungo la nervatura mediana di color argentoContinua a leggere “Lamium maculatom L.”

Amaranthus powellii bouchonii


Amaranthaceae   Amaranto di Buscioni, Amaranto verde. Descrizione: erbacea annua. Il fusto varia dai 20 ai 120 cm. eretto ramificato, pubescente lungo l’asse dell’infiorescenza, con spighe laterali quasi erette. Le foglie lungamente picciolate, alterne di colore verde lucente, le inferiori presentano una venatura bianca la forma è ovato-lanceolata. Fiori: in una densa pannocchia conica, conContinua a leggere “Amaranthus powellii bouchonii”

Stramonio detta anche erba delle streghe.


Appartiene alla famiglia Solanaceae.   La pianta e tossica, contiene atropina, scopolamina e hyosciamina. A basse dosi era utilizzata come antiasmatico.   E facile da trovare in quanto infestante nei campi coltivati.   Originaria del nord America, introdotta nel 1500 come ornamentale ed inselvatichita.    

Arum italicum Mill.


Pan di serpe, calla selvatica, erba delle bisce. Descrizione: erbacea perenne. Rizoma sotterraneo, tuberiforme ovoide. Le foglie a forma lanceolata si sviluppano in autunno e svernano in attesa della bella stagione dove raggiungono il massimo del loro vigore con lunghezze sino a trenta centimetri. La pagina superiore di colore verde brillante e lucide presenta spessoContinua a leggere “Arum italicum Mill.”

Onobrychis caput galli L.


Lupinella cresta di gallo. Descrizione: erbacea annuale a fusto prostrato ascendenti. Foglie alterne imparipennate quelle inferiori picciolate lineari lanceolate. Fiori: racemiformi all’ascella delle foglie. Il calice campanulato con denti lineari acuti e pelosi. La corolla rosa o rosso porporina.   Il frutto: legume monospermo.   Habitat: macchie litorali, incolti dal livello del mare ai 900Continua a leggere “Onobrychis caput galli L.”

Juniperus communis L.


Famiglia: cupressaceae.   Ginepro emisferico, ginepro nano, ginepro comune. Descrizione: piccolo arbusto resinoso, sempreverde di aspetto molto variabile a crescita molto lenta in zone molto ventose si riduce a arbusto prostrato. Il ginepro comprende due piante con sessi diversi riconoscibili dalla chioma e dai fiori. Le piante con chioma frastagliata sono maschili. Le piante aContinua a leggere “Juniperus communis L.”

Mandragora autumnalis.


Pianta tossica protetta da leggi regionali in quanto a pericolo di estinzione. Mandragola autunnale. Descrizione: erbacea perenne dallo sgradevole odore, grossa radice nerastra, fusto non presente o brevissimo. Foglie: tutte basali a rosetta, con breve picciolo oblanceolate, rugoso-reticolate. Fiori: ermafroditi attinomorfi, inseriti in gruppi al centro della rosetta fogliare su peduncoli pubescenti. Calice gamosepalo irsutoContinua a leggere “Mandragora autumnalis.”