Radicchio di monte. Cicerbia Alpina.


 

Famiglia: Composite.

 

Nome comune: Lattuga Alpina.

 

Nome Friulano: Radrìc di mont.

Immagine

 

 

 

Vive in ambienti di boscaglia rada o di radura, spesso accompagnata con ontano verde. Predilige ambienti umidi, ombreggiati con suoli ricchi in basi ed elementi nutritivi. La specie è assunta, come indicatore di ambienti integri.

 

 

 

Le plantule giovani, appena spuntate, sono tenere e croccanti molto ricercate dai buon gustai e si consumano crude, cotte o si conservano sott’olio.

 

 

 

La raccolta, del radicchio di montagna non è infatti consentita in Friuli Venezia Giulia. Dove è regolamentata dalla legge regionale 9/2007. Il limite consentito di 1 chilogrammo giornaliero a persona.

 

 

 

Pubblicato da orto botanico friulano

Questo blog, non rappresenta una testata giornalistica, o un mezzo di informazione scientifica. In quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: