Arum italicum Mill.


Pan di serpe, calla selvatica, erba delle bisce.

Immagine

Descrizione: erbacea perenne. Rizoma sotterraneo, tuberiforme ovoide. Le foglie a forma lanceolata si sviluppano in autunno e svernano in attesa della bella stagione dove raggiungono il massimo del loro vigore con lunghezze sino a trenta centimetri. La pagina superiore di colore verde brillante e lucide presenta spesso venature biancastre.

Fiori: di colore giallo crescono alla base di un spadice, lungo quanto il peduncolo o leggermente più corto.

Lo spadice di colore giallo-verdastro, forma un cappuccio che parzialmente, racchiude il fiore proteggendolo dagli agenti atmosferici, mantenendo la temperatura interna più alta a difesa del fiore.

 

Frutti: a forma di pannocchia composta bacche. Le qui dimensioni sono simili a un pisello di colore verde, che a maturità diventano rosse.

Immagine

Habitat: boschi, fossati dai 800 ai 1000 m.

Distribuzione: presente in tutta Italia.

Antesi: Marzo Maggio.

Proprietà: tossica, tutta la pianta è altamente tossica in particolare le bacche. Può causare intossicazioni gravi. La pianta emette acido cianidrico in forma gassosa.

Pubblicato da orto botanico friulano

Questo blog, non rappresenta una testata giornalistica, o un mezzo di informazione scientifica. In quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: