Farfalle impollinatrici.


Un campanello d’allarme è scattato in Gran Bretagna dove negli ultimi 20 anni hanno notato un drammatico calo delle api, e delle farfalle  impollinatrici . Dovuto principalmente all’uso di prodotti chimici in agricoltura.

Immagine

Non solo in alcune coltivazione di orticole sono state trovate traccie di inquinati derivanti dagli antiparassitari di ultima generazione ( dannose per l’uomo ). Con la scomparsa di api e insetti impollinatori come le farfalle le quali sono le uniche che riescono a impollinare alcune specie di piante. Delle 165.000 specie di farfalle presenti in Europa il 45% è a rischio estinzione. Con la scomparsa di queste specie impollinatrici va di conseguenza che caleranno le produzione non solo di fiori o alberi, ma anche di specie vegetali o fruttifere destinate alla alimentazione umana o animale.

Pubblicato da orto botanico friulano

Questo blog, non rappresenta una testata giornalistica, o un mezzo di informazione scientifica. In quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: