Ophioglossum vulgatum L.


Lingua di serpente, Ofioglosso comune.

ImmagineDescrizione: pianta perenne munita di un corto rizoma da qui ogni anno vengono emessi radici e fusti avventizi. Presenta una lamina ovale lanceolata sterile generalmente solitaria, di colore verde giallastro-lucente con nervature reticolate.

La lamina fertile si trasforma in una spiga lineare inserita su un lungo peduncolo alla base della lamina sterile. La pianta scompare rapidamente dopo il rilascio delle spore.

 

Habitat: terreni torbosi, acquitrini, bordi di ruscelli, dal livello del mare fino a 1700-1800 m.

 

Distribuzione: presente in quasi tutta Italia. Nel sud Italia la specie diventa rara e viene protetta da leggi regionali.

 

Antesi: Aprile Luglio.

 

 

 

In Italia sono presenti altre due specie:

 

Ophioglossum Lusitanicum L.

 

Ophioglossum azoricum C. rarissima presente sole nelle Alpi Apuane specie a rischio estinzione inserita nella lista rossa IUCN:LR

 

 

 

Note: l’Ophioglossum appartiene a un genere arcaico. Il ciclo riproduttivo è complicato in quanto richiede la presenza di un fungo. Che per anni non compare impedendo la fecondazione la specie rendendola a rischio estinzione.

 

Pubblicato da orto botanico friulano

Questo blog, non rappresenta una testata giornalistica, o un mezzo di informazione scientifica. In quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: