Silene campanula Pers.


Silene campanula.
Descrizione: erbacea perenne. I fusti glabri eretti.

ImmagineFoglie: opposte graminiformi.
Fiori: isolati. Portati da peduncoli pentaciclici, eteroclamidati. Il calice del tutto glabro ha sepali concresciuti a sacco e dieci denti rotondi. La corolla con funzione vessillare terminante con un’unghia. L’ovario supero formato da tre carpelli riuniti all’apice.

ImmagineFrutto: capsula a sei denti discendenti, i semi reniformi tubercolati.
Habitat: terreni calcarei, pascoli e rupi tra gli 800 e i 2200 m.
Distribuzione: Alpi Liguri e Marittime.
Antesi: Maggio Agosto.
Note: nel genere Silene sono presenti oltre 90 specie diffuse ovunque in Italia le quali generano confusioni trà le varie specie presenti e nella definizione degli areali occupati.

Pubblicato da orto botanico friulano

Questo blog, non rappresenta una testata giornalistica, o un mezzo di informazione scientifica. In quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: