La maggiorana


 

La maggiorana è un pianta di origine nord Africana medio Orientale.

 

Si ritrova negli orti, ai bordi strada nei prati fino a 700 m.

 

ImmaginePianta perenne nelle zone d’origine e nelle regioni del sud. Per germinare necessita di una temperatura minima di 15 °C, l’ideale è sopra i 20 °C. La maggiorana maggiore o dei giardini, ha il fusto quadrangolare ramificato raggiunge i 50 cm. Le foglie sono opposte tondeggianti a ovali.

 

ImmagineI fiori raggruppati a spiga a forma ovoidale. Posti all’apice dei rami secondari portati all’ascella delle foglie. A forma di calice a corolla bilabiale di colore bianco in fioritura diventando giallastri in seguito. Fiorisce da Luglio a Agosto.

 

Il frutto è un tetrachenio con semi sferici di colore marrone. Il seme raccolto ha una germinabilità di 2/3 anni.

 

Utilizzata soprattutto in cucina, e per insaporimento di carni e salumi. Più raramente come infuso ha proprietà digestive,diuretiche,toniche,carminative,antispastiche.

 

Utilizzato: nell’industria alimentare, nella cosmesi, in farmaceutica.

 

 

 

 

 

Pubblicato da orto botanico friulano

Questo blog, non rappresenta una testata giornalistica, o un mezzo di informazione scientifica. In quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: