Campanula thyrsoides L.


 

Specie protetta in Lombardia e Valle d’Aosta da leggi regionali.

Immagine

Descrizione: pianta perenne o biennale, a fusto eretto, arrossato, densamente foglioso. Alto 40/50 cm.

 

Foglie: alla base numerose lineari subspatolate. Le foglie superiori semiamplessicauli di larghezza di circa 1 cm, lunghe 1/15 cm. Le dimensioni delle foglie diminuiscono verso l’alto. Ispide con peli.

 

Fiori: ovoidali con brattee ovatto lanceolate della stessa lunghezza dei fiori. Calice a denti cigliati a tubo, corolla bianco giallastra. Fornita di lunghi peli alla fauce il tubo tra i 15/20 mm presenta denti ovali ricurvi verso l’esterno, stilo sporgente dalla corolla.

 

Frutto: capsula sferoidale, triloculare.

 

Antesi: Giugno Agosto. Immagine

 

Presenza : regioni alpine. Ritrovamenti più rari Alpi occidentali. Raramente in Friuli Venezia Giulia.

 

Habitat: pascoli montani sassosi, pendii, predilige aree aride. Si ritrova dai 500 ai 2500 m.

 

Specie officinale.

 


Pubblicato da orto botanico friulano

Questo blog, non rappresenta una testata giornalistica, o un mezzo di informazione scientifica. In quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: