Il giardino dei semplici.


 

Nel medioevo i “semplici” erano definite varietà vegetali con virtù medicamentose. Si coltivavano in vari orti cittadini. La parola semplici deriva dal latino medioevale medicamentum o medicina simplex usata per definire le erbe medicinali. Inizialmente aveva il nome di orto dei semplici. Il primo orto botanico del mondo occidentale sorse a Salerno. Matteo Silvatico, studioso e medico. Egli si distinse come profondo conoscitore di piante per la produzione di medicamenti. Di Matteo Silvatico è il Liber cibalis et medicinalis Pandectarum, preziosa raccolta di informazioni sui semplici, cioè sulle piante, che venivano utilizzate per la produzione di medicamenti. Vennero, per la prima volta, coltivate e classificate una grande quantità di piante ed erbe, per studiarne a scopo scientifico le proprietà terapeutiche e medicamentose.

 

ImmagineProssimamente presso l’orto botanico friulano di Udine. Verrà realizzato un giardino dei semplici, con la messa a dimora di varietà vegetali medicamentose. La realizzazione del giardino dei semplici, si inserisce in un progetto di collaborazione tra la facoltà di agraria dell’università di Udine e l’orto botanico friulano.

  ImmagineA curare il progetto e alla sua realizzazione oltre al personale dell’orto botanico friulano di Udine. Verranno coinvolti discendenti di emigranti friulani, del corso di perfezionamento “Valori identitari e imprenditorialità” rivolto a 12 laureati tra i 23 e i 35 provenienti dal Sud America. Tenuto dall’Università di Udine. Scopo dell’iniziativa formativa è quello di favorire e consolidare l’impulso identitario, sviluppando una cultura aperta all’innovazione, alla lingua italiana e friulana per “costruire” un know how spendibile al ritorno nel Paese di provenienza.

 

Pubblicato da orto botanico friulano

Questo blog, non rappresenta una testata giornalistica, o un mezzo di informazione scientifica. In quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: