Carex humilis


Forma Biologica: H caesp – Emicriptofite cespitose.

Piante perennanti ,poste a livello del terreno e con aspetto di ciuffi serrati.

ImmagineDescrizione: Pianta perenne, con rizoma robusto obliquo. Cespo denso, avvolto alla base da fibre brune scure e circondato dalle foglie essiccate degli anni, adagiate orizzontalmente a terra.

Culmi centrali gracili, brevi (5-12 cm) eretto-ascendenti, arrossati alla base.

Foglie strettamente lineari lunghe 2-3 volte il fusto e larghe 1-1,5 mm, prima piatte e verdi glauche quindi canalicolate e verdi scure, rigide, scabre al margine,  lungo il culmo 3/5 spighette. Lasse, con peduncoli di 2-8 mm avvolti da brevi brattee fogliacee biancastre o rossicce con nervatura prolungata verdi sulla carena.

Frutti ad achenio lungo 2 mm racchiuso nell’otricello.

Immagine

Marzo – Giugno. Distribuzione in Italia: Tutte le regioni centro-settentrionali; nel meridione nella sola Campania.

Habitat: Prati aridi e soleggiati, boscaglie termofile, pascoli e rupi; su calcare, dal fondovalle a 2200 m.

Pubblicato da orto botanico friulano

Questo blog, non rappresenta una testata giornalistica, o un mezzo di informazione scientifica. In quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: