Erica carnea L. (Sinonimo: Erica herbacea)


Famiglia: Ericacee

Immagine

Habitat naturale: Su prati e pascoli aridi, nei cespuglieti, sui pendii sassosi nelle zone aperte e luminose dei boschi di conifere. Resiste tuttavia più che bene anche in posizioni ombreggiate al limitare dei boschi. Raggiunge i 2500 metri di quota ed è piuttosto comune nel nord Italia specie sulle Alpi e Prealpi.

Periodo di fioritura: Da febbraio a giugno.

Descrizione della pianta: Pianta perenne con fusto strisciante e legnoso non più alta di 40 cm. Dal fusto spuntano rametti che portano le foglie sempreverdi di tipo aghiforme e di colore verde scuro.

I fiori, a forma di botte (fiori urceolati), sono raccolti in grappoli e presentano colorazione rosa più o meno intensa. Sporgono da ciascuno di essi 8 stami sporgenti e uno stilo ancora più lungo. I fiori sono tanto fitti da creare un bellissimo cuscino fiorito sviluppato per lo più in larghezza.

Immagine

Note: E’ una pianta che presenta proprietà farmaceutiche.   

Pubblicato da orto botanico friulano

Questo blog, non rappresenta una testata giornalistica, o un mezzo di informazione scientifica. In quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: